Gravissimo incidente in A4: un morto, due feriti gravi. Tre camion coinvolti

Palmanova (Ud) – Un gravissimo incidente si è verificato in A4 alle 14 e 20 di venerdì 1° settembre, nel tratto compreso fra Cessalto e San Stino di Livenza in direzione Trieste. Tre i mezzi pesanti coinvolti. C’è una vittima e almeno 2 feriti gravi.

Una cisterna si sarebbe ribaltata bloccando il tratto ed anche la corsia di emergenza.

Il traffico in prossimità del sinistro è bloccato, sono state chiuse le entrate – sempre in direzione Trieste – di Cessalto e San Donà di Piave. Chiusa l’interconnessione A57/A4 in direzione Trieste. Attivata la deviazione virtuale A27/A28.

Elisoccorso, Vigili del Fuoco, mezzi e operatori di Autovie si sono portati immediatamente sul posto.

Alle 17 erano cinque i chilometri di traffico bloccato nel tratto chiuso, dove sono in corso le operazioni di soccorso ai feriti e di rimozione dei mezzi.

Otto i chilometri di coda fra San Donà e Cessalto in direzione Trieste e ben 12 quelli in direzione Venezia a causa dei curiosi che rallentano all’altezza dell’incidente congestionando la circolazione. Restano chiuse le entrate – sempre in direzione Trieste – di Cessalto e San Donà di Piave e l’interconnessione A57/A4 in direzione Trieste.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi