In montagna in sandali, recuperata ragazza sorpresa dal temporale

Udine – I soccorritori hanno recuperato una ragazza di 19 anni, del Lussemburgo, che lunedì sera aveva chiesto aiuto mentre si trovava sul Monte Chiampon, a Gemona del Friuli (Ud), dopo essersi trovata in difficoltà a causa del buio e del temporale.

La ragazza non disponeva di attrezzatura adeguata per trascorrere la notte all’addiaccio e calzava dei sandali ai piedi.

I tecnici del Soccorso Alpino di Udine l’hanno raggiunta intorno alle 22.30 a quota 1670 metri sull’Alta via CAI di Gemona e hanno iniziato con lei la discesa verso Malga Cuarnan.

I soccorritori hanno deciso di inviare altri due tecnici in quota per portarle un paio di calzature più adeguate alla discesa in sicurezza. La ragazza – riporta il Cnsas – si trovava in Italia per compiere percorsi di trekking.

Dalle Cinque Terre era giunta in treno a Gemona e, attraverso forcella Sant’Agnese e Forcella Ledis, era arrivata a Casera Scrič, dove aveva dormito su un’amaca. Ieri voleva raggiungere Malga Cuarnan ma trovandosi in difficoltà ha deciso di chiedere aiuto.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi