Incendio in abitazione alla periferia di Pordenone, nessuna conseguenza per le persone

Pordenone – Un incendio di vaste dimensioni è divampato nel pomeriggio di lunedì 16 dicembre, poco prima delle 19, in un’abitazione di viale d’Aviano, alla prima periferia nord di Pordenone.

Per cause in corso di accertamento – forse un cortocircuito all’impianto elettrico – ha preso fuoco il sottotetto, con fiamme molto alte. All’interno della casa c’erano 4 persone, tra cui una bambina di 8 anni.

Non appena sentito l’odore di fumo gli abitanti sono riusciti a mettersi in salvo. Soltanto un anziano, invalido, è stato accompagnato precauzionalmente in ospedale dal personale del 118, per accertamenti, perché aveva esalato del fumo. A dare l’allarme sono stati alcuni passanti.

I Vigili del fuoco del Comando provinciale sono ancora sul posto in forze per spegnere le fiamme, che sono comunque sotto controllo. Ingenti i danni: la casa è inagibile.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi