La Pesistica Pordenone fa bottino anche agli Italiani Under 17

Pordenone – Due titoli italiani ed un primo posto nella classifica femminile per società. E’ questo l’ottimo bilancio della Pesistica Pordenone agli ultimi campionati italiani Under 17 di sollevamento pesi. Ai quali si è poi aggiunta anche la scontata medaglia d’oro di Cristiano Ficco, atleta dell’High Quality Power di San Giorgio della Richinvelda, a rendere ancora più pingue il bottino dei pesisti del Friuli Occidentale.
Sulla pedana di Castellanza (Varese) sono quindi arrivate le medaglie d’oro di Eleni Battistetti, classe 2004, categoria – 44 kg, al suo primo campionato italiano (44 kg nella prova di strappo, 58 kg nello slancio) e di Martina Bomben, classe 2002, categoria 48 kg (64 e 77). Più che probabile per entrambe la convocazione nella nazionale Under 17 per gli Europei di categoria in programma a luglio. Al primato nella classifica a squadre hanno concorso anche il terzo posto di Lisa Lotti (nella foto), che tra l’altro ha sfiorato nell’ultima alzata la medaglia d’argento, il quarto posto di Eleonora Manfredi ed il sesto di Nicole Vivian.
Tra i maschi della Pesistica Pordenone è arrivato il secondo posto di Michele Zanette, classe 2001, categoria 62 kg, che ha sollevato 95 nello strappo e 113 nello slancio. Sesto posto per Simone Val (che, come Battistetti, in realtà sarebbe ancora un Under 15). Ma il mattatore della gara maschile è stato, come già detto, Cristiano Ficco (categoria -85 kg), capace di dare un distacco di 110 kg nel totale al secondo classificato. L’atleta sangiorgino, già abituato a competere sulle ribalte internazionali e già campione italiano assoluto (nonostante sia solo un 2001) ha conquistato l’oro praticamente senza sudare.
Ora la Pesistica Pordenone del maestro Dino Marcuz (coadiuvato da Luigi Grando) ospiterà sabato 17 (dalle ore 15.45) nella palestra di via Rosselli, i campionati regionali Juniores, che qualificheranno agli Italiani di categoria, in calendario a Courmayer il 21 e 22 aprile prossimi.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi