Lutto nel mondo politico regionale: è morto Giuseppe Tonutti, ex senatore della Democrazia Cristiana

Udine – Lutto nel mondo politico regionale: si è spento domenica 22 luglio  Giuseppe Tonutti, ex senatore della Democrazia Cristiana. Era nato nel 1925 a Udine.

Fu segretario nazionale amministrativo della Dc dal 1982 al 1986 ed era stato senatore dal 1976 al 1987, nella VII, VIII e IX legislatura.

Nel corso del suo incarico parlamentare è stato membro, tra le altre, della Commissione speciale Terremoto Friuli Venezia Giulia e della Commissione parlamentare d’inchiesta sulla strage di Via Fani, sul sequestro e l’assassinio di Aldo Moro e sul terrorismo in Italia.

Tonutti è stato inoltre presidente della Cassa di risparmio di Udine e Pordenone, di Autovie Venete, del Porto di Trieste e della finanziaria regionale Friulia.

Il presidente del Consiglio regionale Piero Mauro Zanin ha espresso il cordoglio dell’Assemblea del Friuli Venezia Giulia e suo personale per la scomparsa dell’on Tonutti: “Figura di grande rilievo nello scenario politico e istituzionale sia a livello nazionale che regionale in anni come quelli dal 1976 al 1987, complessi e determinanti per il Friuli Venezia Giulia” – sottolinea Zanin, ricordando i suoi incarichi di segretario regionale e di segretario amministrativo nazionale della Democrazia Cristiana, ma anche il suo ruolo nelle vesti di presidente di Autovie, Friulia, Porto di Trieste e Cassa di Risparmio di Udine e Pordenone.

“Personalmente – aggiunge – lo ricordo per la serietà e l’autorevolezza quando interveniva alle riunioni della direzione provinciale della DC alle quali io partecipavo come coordinatore provinciale del Movimento giovanile. È stato esempio di un modo di vivere la politica e l’impegno nelle istituzioni coerente e attento alle istanze della base”.

Lo ricorda anche il segretario regionale del Pd del Friuli Venezia Giulia Salvatore Spitaleri, esprimendo il cordoglio del partito per la scomparsa del politico friulano: ”Scompare un altro esponente della buona politica, un esempio operoso di come si può entrare nelle istituzioni rappresentative portandovi i valori di un grande partito popolare. Giuseppe Tonutti fu testimone di un altro tempo, di un più sobrio modo di incarnare l’appartenenza e di considerare rispettosamente la comunità”.

“Il Partito democratico del Friuli Venezia Giulia – ha aggiunto Spitaleri – ne ricorda il rigore morale, la capacità di servizio, il senso delle istituzioni e l’attenzione ai temi sociali. Ai familiari, il nostro abbraccio e il nostro profondo cordoglio”.

I funerali dell’ex senatore avranno luogo martedì 24 luglio alle ore 10.30 nella Parrocchia di S. Giorgio Maggiore in via Grazzano a Udine.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi