Maltempo, dopo la parentesi di sole tornano piogge e temporali

Palmanova (Ud) – Dopo la parentesi di sole tra il 29 aprile e il primo maggio torna il maltempo al Nord.

Per la notte tra lunedì e martedì l’Osservatorio metereologico del Friuli Venezia Giulia prevede piogge diffuse in genere moderate, localmente più abbondanti e temporalesche. Quota neve sui 1500 m, in calo la notte a 1200 m.

Martedì: nelle prime ore del mattino possibili deboli piogge sparse e sui monti neve fino a 1000 metri circa. Nel corso della mattinata cielo prevalentemente coperto, in giornata variabile su tutta la regione; possibili locali schiarite più ampie ma anche qualche qualche isolato rovescio pomeridiano.

Mercoledì è previsto cielo variabile, con maggiore nuvolosità sulla fascia prealpina dove sarà possibile qualche rovescio o temporale pomeridiano. Dalla sera possibile peggioramento.

Anche per giovedì la tendenza è a condizioni di tempo in prevalenza nuvoloso con piogge deboli ad est, moderate ad ovest e sulle Prealpi, anche temporalesche.

La Regione Friuli Venezia Giulia intende intanto dichiarare lo stato di emergenza dopo il maltempo che si è verificato tra il 25 e il 27 aprile in varie zone del territorio regionale causando in qualche caso frane, smottamenti e allagamenti.

Il decreto – si apprende dalla Protezione civile regionale – serve ad autorizzare i primi interventi urgenti di protezione civile per far fronte ai danni causati dal maltempo.

 

Print Friendly, PDF & Email

Condividi