Morto il giovane finito in un fosso con la sua auto nella notte tra sabato e domenica

Udine – È morto all’ospedale di Udine Alex Gobbatto, il giovane di 23 anni ricoverato per le gravi lesioni riportate nell’uscita di strada della sua auto, avvenuta nella notte tra sabato 12 e domenica 13 maggio sulla Strada statale 14 all’altezza di Palazzolo dello Stella (Ud).

Per cause in corso di accertamento, la Ford Focus che stava guidando era uscito di strada finendo dentro ad un fosso.

Sul luogo del snistro erano intervenuti i soccorsi del 118, che avevano trasportato il ragazzo all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine in condizioni critiche.

Erano giunti sul posto anche i Vigili del fuoco ed i carabinieri delle vicine stazioni.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi