Onde Mediterranee Festival alla XXI edizione. Tra i big Nicolò Fabi e Fiorella Mannoia

Cervignano del Friuli (Ud) – Onde Mediterranee Festival riparte in grande stile, confermandosi come uno dei contenitori culturali e di intrattenimento più rilevanti dell’estate in regione.

Dopo aver portato, in vent’anni di attività, tantissimi big della musica e della cultura italiana ed internazionale il Festival rilancia, anche in questa ventunesima edizione, la sua vocazione verso i grandi eventi musicali e gli approfondimenti legati all’attualità socio-culturale del bacino mediterraneo.

Il 21 luglio, al Parco Europa Unita di Cervignano, il primo big in arrivo è Niccolò Fabi, che festeggia vent’anni di carriera con il tour “Diventi Inventi”, che da giugno a settembre lo porterà ad esibirsi sui migliori palchi e festival estivi italiani per raccontare dal vivo il suo percorso artistico e musicale!

Il concerto di Niccolò Fabi è il primo ad essere annunciato del cartellone di Onde Mediterranee Festival 2017, che si svolgerà dal 20 al 22 luglio al Parco Europa Unita di Cervignano del Friuli con una tre giorni di musica, cultura e intrattenimento.

Nei prossimi giorni, la direzione artistica del Festival promette nuove anticipazioni. Onde Mediterranee Festival 2017 chiuderà i battenti il 27 luglio, al Castello di Udine, con la pasionaria della musica italiana: Fiorella Mannoia, con il suo “Combattente – Il Tour”.

L’artista romano, che la scorsa estate ha fatto “arrampicare” quattromila persone sul Monte Canin, a 1.850 m., è tra i più sensibili e profondi  cantautori italiani degli ultimi anni, avvalorando, canzone dopo canzone, la sua vis creativa; nei suoi lavori c’è sempre tanta sperimentazione e nel suo percorso si nota un avvicinamento sempre più evidente alla musica d’oltreoceano. Il suo repertorio, incentrato sulla ricerca della libertà espressiva, è la dimostrazione di come si possa coniugare il pop e la musica d’autore, in perfetto equilibrio tra leggerezza e impegno.

Il suo ultimo lavoro, “Una somma di piccole cose”, uscito nel 2016, è da lui stesso definito “il disco che avrei sempre voluto scrivere”.  Niccolò Fabi ha composto più di 80 canzoni, pubblicato 8 dischi di inediti, 1 raccolta ufficiale, 1 progetto sperimentale come produttore, 1 disco di inediti con la super band FabiSilvestriGazzè e ha ricevuto 2 Targhe Tenco per “Miglior Disco in Assoluto” (per i suoi ultimi due album). A Cervignano porterà gli ultimi successi ma anche quelli storici come “Lasciarsi un giorno a Roma”, “Vento d’estate”, “Il negozio di antiquariato”.

Il concerto è inserito nell’ambito del Festival Onde Mediterranee, promosso da Euritmica con il sostegno della Regione FVG, del Comune di Cervignano del Friuli ed è realizzato in collaborazione con Zenit Srl.

I biglietti sono già  in vendita da sabato 15 aprile attraverso i circuiti TicketOne, Vivaticket e nelle prevendite abituali.

Informazioni su: www.euritmica.it / www.ondemediterranee.it

Print Friendly, PDF & Email

Condividi