Orso da 200 chilogrammi proveniente dalla foresta di Tarvisio investito e ucciso nel Gail

Tarvisio (Ud) – Nelle prime ore del mattino di lunedì 30 ottobre un orso dal peso di 200 chilogrammi è stato investito in Carinzia, nel comune di Feistritz/Gail. Lo riporta l’emittente austriaca Kleine Zeitung TV.

L’animale stava attraversando la strada quando è stato travolto dal furgone di una ditta distributrice di giornali, alla cui guida era un giovane di 22 anni.

Secondo gli zoologi che hanno esaminato la carcassa, si tratta dell’orso denominato E4 che viveva nella foresta millenaria di Tarvisio da oltre 15 anni.

L’esemplare era monitorato ed era stato esaminato il suo codice genetico. L’esame medico sarà eseguito in Carinzia, in collaborazione con le autorità italiane.

A questo link il video della TV austriaca:

L’orso investito lunedì 30 ottobre

Print Friendly, PDF & Email

Condividi