Posticipata la degustazione “Calici sotto il Col Colàt” a Pinzano al Tagliamento

Pinzano al Tagliamento (Ud) – La seconda edizione di “Calici sotto il Col Colàt”, l’iniziativa intesa a  valorizzare i prodotti del territorio e la ristorazione, quest’anno avrà anche il sostegno del gruppo Ascom dei ristoranti delle valli pordenonesi, promotori della recente rassegna gastronomica “Le erbe in tavola”.

Causa le pessime condizioni meteo previste per i prossimi due giorni l’evento “Calici sotto il Col Colàt”, promosso da Ronco Margherita di Pinzano al Tagliamento, è stato posticipato a giovedì 13 luglio, a partire dalle 19.30 nel cortile della stessa azienda agricola dove saranno allestiti stand di degustazione con le eccellenze del territorio.

La fattoria si trova in via XX Settembre a Pinzano al Tagliamento e metterà a disposizione l’ampio cortile dove saranno allestiti stand con produttori e ristoratori in prima fila impegnati a far degustare con una carrellata di finger food le eccellenze di questo territorio.

Per la serata di degustazione, allietata da musica dal vivo, è richiesto un contributo di 25 euro con prenotazione al numero 0432 950845 o mail info@roncomargherita.it (in caso di maltempo l’incontro si terrà mercoledì 12 luglio).

I locali partecipanti: Osteria da Afro e la Torre (Spilimbergo), Parco Vittoria, locanda Palazzo d’Attimis e Alla Casasola (Maniago); Officina dei Sapori Ivana e Secondo (Manazzons), Gelindo dei Magredi (Vivaro), Antica Osteria Il Favri (Rauscedo), Al Belvedere (Sequals),  trattoria Ai Cacciatori (Cavasso Nuovo), osteria Dal Picchio (San Giorgio Richinvelda), agriturismo Borgo Titol (Tramonti di Sopra), Osteria Molassa (Andreis).

Questi i produttori: salumificio Marescutti e salumificio Coletti, caseificio Capramica, Borgo delle Mele, latteria di Pradis, gelateria Arte dolce, prosciuttificio Suavis, Az. Agricola Carusone, panificio Katia, distilleria Pagura, bevande Chieu, caffè Milani.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi