Ragazzo di 20 anni arrestato per detenzione e spaccio di eroina ed ecstasy

Pordenone – La Polizia di Stato di Pordenone ha intercettato ed arrestato un cittadino italiano di 20 anni, residente a Pordenone, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti (gr. 0,90 di eroina e grammi 23.27 di MDMA (Ecstasy)

L’operazione è stata condotta il 26 marzo da una pattuglia della “Squadra Volante”.

Il ragazzo, su disposizione del Sostituto Procuratore della Repubblica dottoressa Monica Carraturo, è stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi