Ritrovato escursionista disperso tra Carnia e Valcellina

Pordenone – È stato ritrovato la notte di domenica 29 agosto e portato al sicuro un escursionista che si era smarrito nel gruppo del Pramaggiore-Monte Rua tra i comuni di Claut e Forni di Sopra, in Friuli, in seguito a un violento temporale che, insieme con il buio sopraggiunto, gli aveva fatto perdere l’orientamento.

A trovarlo è stato il gestore di un rifugio della zona. Lo rende noto il Csas Soccorso alpino Fvg.

L’uomo era partito sabato 28 mattina dalla Val Settimana dal Rifugio Pussa, nel comune di Claut, per una lunga escursione e quando è stato colto dal maltempo si trovava in una zona impervia ed esposta, nei pressi del sentiero con segnavia CAI 363 tra il Passo di Suola e la Forcella Rua Alta.

L’uomo è stato accompagnato dai soccorritori al Rifugio Pacherini, dove ha trascorso la notte al sicuro.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi