Rubava materiali in ex Ospedale Civile, arrestato un uomo a Gorizia

Gorizia – La Polizia di Stato di Gorizia ha arrestato un 40enne, residente a Cormòns, per il reato di furto aggravato.

L’attività, effettuata dagli agenti della Squadra Volante della locale Questura, ha avuto inizio nella mattinata di venerdì 9 agosto, nel corso di un controllo presso l’area dismessa dell’ex Ospedale Civile di Gorizia, dove erano stati segnalati numerosi furti ed atti di vandalismo commessi nei mesi scorsi ad opera di ignoti.

In tale circostanza, udendo dei rumori sospetti provenire da una palazzina del comprensorio, gli agenti hanno approfondito il controllo, entrando nell’edificio e sorprendendo in una stanza un uomo intento ad armeggiare con delle sbarre metalliche, appena estratte da un muro.

La persona in questione, priva di documenti, è stata accompagnata in Questura per la compiuta identificazione, mentre gli oggetti rinvenuti sono stati sottoposti al vincolo del sequestro penale in attesa di restituzione agli aventi diritto.

Ultimati gli accertamenti il 40enne è stato arrestato per il reato di furto, aggravato dalla natura pubblica dello stabile e dalla violenza sulle cose.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi