Si temevano dispersi in Val Tramontina: ritrovati sani e salvi giovani escursionisti

Pordenone – Sono stati ritrovati illesi, due escursionisti che si temevano dispersi, da ieri sera, sulle montagne della Val Tramontina, nelle Valli del Friuli Occidentale.

Sono stati individuati dagli elicotteri dei Vigili del fuoco e della Protezione civile Fvg che hanno sorvolato la zona di malga Chiampis, dopo aver ricevuto la richiesta di aiuto per il mancato rientro della coppia: si tratta di due giovani provenienti da Trieste.

A Tramonti di Sopra era nel frattempo stato allestito il campo base per le ricerche con numerosi mezzi dei pompieri e del Soccorso Alpino di Maniago. Sul posto anche i Carabinieri della stazione di Meduno.

Secondo le prime informazioni, l’allarme è scattato per l’impossibilità dei parenti di mettersi in contatto con i due giovani: l’area è totalmente priva di copertura del segnale per i telefoni cellulari. I due ragazzi avevano invece trascorso la notte al caldo del bivacco.

Quando sono stati avvistati, gli escursionisti erano già sulla strada del rientro, non lontano dal paese.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi