Stalking: divieto di avvicinamento per un uomo che minacciava la ex moglie

Udine – Un uomo di 43 anni è stato sottoposto alla misura cautelare del divieto di avvicinamento all’ex coniuge a seguito delle minacce e dei comportamenti tenuti nei confronti della donna e dei figli minori dopo la separazione.

L’ordinanza emessa dal gip del Tribunale di Udine è stata notificata all’uomo dai Carabinieri della stazione di Latisana.

Il provvedimento è arrivato dopo le indagini avviate dai militari dell’Arma a seguito di una querela sporta dalla donna. L’ex coniuge non potrà avvicinarsi a lei e ai luoghi che frequenta.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi