Terremoto con epicentro di magnitudo 3,8 a Nord di Tolmezzo. Nessun danno a persone e cose

Udine – La Protezione Civile regionale ha segnalato che alle ore 18.39 di venerdì 19 gennaio si è verificata in Carnia una scossa di terremoto di magnitudo 3.8 della scala Richter.

L’epicentro si trovava a 2 km a Nord di Tolmezzo. 9 i chilometri di profondità. La scossa è stata avvertita distintamente in molte zone in alcuni casi le persone si sono riversate per le strade.

La scossa di terremoto è stata avvertita in molti comuni carnici, a Sappada, nella pedemontana e nel bellunese. Alcuni cittadini sono scesi in strada. Non si registrano danni a persone o cose. Nessuna richiesta di soccorso tecnico è stata inoltrata ai Vigili del Fuoco.

I cittadini che hanno compilato “Hai sentito il terremoto”, il questionario web dell’INGV, sono stati 157.

Dalle loro segnalazioni si evince un sisma di intensità III-IV della scala MCS (Mercalli-Cancani-Sieberg).

Le intensità sono determinate considerando tutte le segnalazioni pervenute dai cittadini con la compilazione dell’apposito questionario al sito web www.haisentitoilterremoto.it.

I dati così raccolti sono trattati con un filtro automatico di tipo statistico, ma non sono verificati singolarmente. In particolare le intensità maggiori o uguali al grado 6 della scala MCS necessitano della verifica sul posto da parte di personale specializzato.

Nei giorni scorsi una scossa di magnitudo poco inferiore aveva interessato la zona di Bovec (Plezzo) nella vicina Slovenia.

 

Print Friendly, PDF & Email

Condividi