Un docu film racconta quaranta anni di pallovale a Pordenone

Pordenone – Il rugby a Pordenone ha da poco compiuto 40 anni. Era infatti il 1978 quando una squadra pordenonese si iscriveva al primo campionato ufficiale sotto l’egida della Federugby. In queste quattro decadi centinaia e centinaia di ragazzi hanno vestito la maglia delle “Civette” o hanno conosciuto la pallovale grazie al club fondato da Paolo Quirini e dai suoi sodali. “La storia siamo noi – 40 anni di rugby a Pordenone” è un documentario curato dal giornalista ed ex rugbista Piergiorgio Grizzo su questa piccola epopea di uomini, di squadre, di partite, di vittorie, di sconfitte, di trionfi, di periodi felici e di momenti bui. Una galleria di foto e filmati d’archivio, di interviste, di personaggi, di aneddoti, dal “demiurgo” Quirini, ad Elio De Anna, il rugbista pordenonese più famoso di sempre, a Romanina e Giovanna Santin, figlie del primo mecenate della pallovale naoniana, Giovanni. Dagli storici dirigenti Giustina Renzo e Claudio Cattaruzza a Renato Della Ragione, l’uomo della rinascita negli anni 2000, fino a Francesco Silvestri, il presidente che ha guidato l’ultimo ciclo vincente del club. Il documentario andrà in onda domenica 12 maggio alle ore 19 sull’emittente Il13 (canale 13 del digitale terrestre in Friuli Venezia Giulia e nel Veneto Orientale). Dal 14 maggio sarà disponibile sul canale Youtube “We keep in touch”. Dal 21 maggio sulla pagina Facebook “We keep in touch”. L’opera è stata realizzata con il contributo di Hotel Santin e Dal Cin Assicurazioni.
A seguire l’anteprima del docu film.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi