Discarica abusiva di rifiuti: denunciata azienda di Pordenone

Pordenone – I Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Udine, coadiuvati da personale dell’Arma Territoriale di Pordenone, hanno scoperto una società del posto, operante nel settore degli scavi, movimentazione terra e demolizioni, che ha abusivamente destinato un’area di sua proprietà a deposito di rifiuti derivanti da demolizione.

L’amministratore della società e il proprietario del terreno sono stati denunciati alla Procura per gestione illecita di rifiuti.

L’area, 3.000 metri quadrati su cui erano depositati circa 70 metri cubi di rifiuti inerti derivanti da demolizione, gestiti in assenza di alcun atto autorizzativo in materia ambientale, è stata posta sotto sequestro e dovrà essere ripristinata. Il valore del terreno oggetto di sequestro è pari a circa 60.000 euro.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi