Distretti industriali del Friuli Venezia Giulia in crescita nel primo trimestre 2018

FVG – Tornano a crescere nel primo trimestre 2018 i distretti industriali del Triveneto, guidati dalla ripresa del mercato tedesco. È quanto emerge dai dati del Report periodico dell’istituto di credito Intesa San Paolo.

Dei 40 distretti monitorati da Intesa Sanpaolo, 25 hanno registrato un aumento delle esportazioni da gennaio a marzo 2018, toccando complessivamente gli 8,3 miliardi di euro, con un buon incremento tendenziale del +2,7% (pari a +218,7 milioni), poco superiore alla crescita media distrettuale nazionale, che ha segnato +2,4%), anche se in rallentamento sulla dinamica dello stesso periodo 2017 (+3,9%).

I distretti del Friuli Venezia Giulia hanno raggiunto 815,8 mln di euro di export, 300 milioni dei quali nella filiera del mobile; per questa regione il periodo gennaio-marzo si è chiuso in crescita dell’1,3%, pari a 6,1 milioni di euro.

Buona la crescita degli scambi con i principali mercati di sbocco europei, guidata dalla Germania (+58 mln) seguita da Francia (+57,8 mln) e dai Paesi Bassi (+49,4 mln). Tra i nuovi mercati spiccano Cina, India, Repubblica Ceca, Turchia, Vietnam e Brasile.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi