Due coniugi cadono dalla barca e finiscono in mare, muore il marito

Trieste – Un uomo di 67 anni, residente in provincia di Gorizia, è morto in un incidente in mare accaduto mercoledì 1° agosto nel porticciolo di Sistiana (Ts).

I soccorsi sono stati coordinati dalla Guardia Costiera di Monfalcone, allertata per la ricerca di due dispersi – marito e moglie – nel Golfo di Trieste.

La coppia era uscita in mare a bordo di una barca a vela ma, per ragioni ancora in corso di accertamento, i coniugi si sono ritrovati in acqua, senza aver buttato l’ancora della loro barca, che a quel punto è andata alla deriva, e senza alcuna dotazione di sicurezza.

La richiesta di soccorso, ricevuta dalla sala operativa della Capitaneria di Porto di Monfalcone, è stata lanciata grazie all’intervenuto di altri due diportisti che stavano transitando in zona.

Per l’uomo però, nonostante i vari tentativi di rianimarlo da parte dei soccorritori giunti sul posto, non c’è stato nulla da fare. La donna è stata poi trasportata precauzionalmente in Pronto soccorso, per la lunga permanenza in acqua e sotto choc.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi