Festival di Musica per bambini sul tema “Raccontare, immaginare la musica”

Trieste – Continua il Festival di Musica per bambini, giunto alla nona edizione, che ha segnato finora il tutto esaurito: come sempre promosso da Casa della musica / Scuola di Musica 55 di Trieste: “Raccontare, immaginare la musica” è il tema di quest’anno che mette in risalto la relazione che la musica riesce a instaurare con i diversi strumenti narrativi come la parola, l’immagine, il gesto, l’azione, il segno, la figura.

Il Festival di musica per bambini, che nasce nell’ambito delle attività didattiche e pedagogiche che la Scuola di Musica propone con grande cura da moltissimi anni, continua con un appuntamento speciale per location e ospiti: i racconti de “Le quattro stagioni” è uno spettacolo – concerto basato sulle celeberrime musiche di Antonio Vivaldi, eseguite dall’Orchestra da Camera del Friuli Venezia Giulia, con un direttore d’eccezione: il Maestro Glauco Bertagnin nella veste di direttore e violino solista. A condurre lo spettacolo le voci narranti di Ornella Serafini e Leonardo Zannier.

Ancora più “ghiotta” è l’occasione perché al termine dello spettacolo sarà possibile visitare il Museo Postale e Telegrafico della Mitteleuropa. Il Museo è interno al maestoso edificio, già sede dell’I.R. Direzione delle Poste e Telegrafi dell’Impero Asburgico, l’ideale contenitore.

L’intento è quello di valorizzare le testimonianze della “cultura postale” della Regione Friuli-Venezia Giulia e delle nazioni limitrofe che appartennero al bacino dell’Europa centrale. Una visione suggestiva di un passato affascinante che oggi sembra davvero lontano, soprattutto per i più piccoli.

La durata è di 50 minuti, età consigliata: dai 4 anni. Evento gratuito, con ritiro dell’invito presso Casa della musica.

Serenella Dorigo

Print Friendly, PDF & Email

Condividi