Incendia la tenda di un bar, fermato un uomo dalla Polizia

Trieste – La Polizia di Villa Opicina (Ts) ha denunciato un uomo che ha incendiato la tenda di un locale.

La notte del 21 maggio scorso, l’equipaggio della volante del locale Commissariato è intervenuto in via Prosecco ad Opicina (Ts) presso il “Wine Bar Piccolo” mentre la tenda parasole, posta all’esterno del locale, stava andando a fuoco.

Gli agenti sono riusciti a domare le fiamme utilizzando l’estintore in dotazione alla vettura di servizio.

A pochi passi dal luogo dell’incendio hanno identificato un uomo italiano, B.S., queste le sue iniziali, del 1957, che non è stato in grado di giustificare la sua presenza sul posto.

I successivi accertamenti, che hanno prodotto l’acquisizione delle immagini delle videocamere presenti nella zona, hanno provato che la persona fermata aveva volontariamente appiccato il fuoco alla tenda del bar, alcuni minuti prima dell’intervento della Volante.

L’uomo è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per danneggiamento a seguito d’incendio

Print Friendly, PDF & Email

Condividi