Lite con forcone tra vicini a Trieste. Denunciato un uomo

Trieste – Domenica 26 maggio la Polizia di Stato di Trieste ha denunciato per lesioni un triestino, L.C., di 49 anni.

Infastidito dal vocìo del vicino e dei suoi ospiti presenti nel cortile di una casa di via dei Giaggioli, ha dapprima bagnato con una pompa d’acqua le loro autovetture e poi le persone.

Invitato a desistere, ha continuato e il vicino ha cercato di scavalcare la recinzione di confine tra le due proprietà per prendere la pompa, ma si è visto puntare verso il basso un forcone.

Ne è scaturita una colluttazione e L.C. ha colpito il vicino con l’arnese agricolo arrecandogli graffi e abrasioni all’addome, al torace, al volto e alle mani. I presenti hanno, quindi, tranquillizzato i due.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi