Neve fino a quote collinari in Friuli Venezia Giulia, fiocchi sul Carso triestino. Le foto

Trieste – Come da previsioni, le copiose piogge di venerdì 8 dicembre si sono trasformate in neve fino a quote collinari. La mattina di sabato Trieste si è svegliata col Carso imbiancato.

Le schiarite sui monti fanno ben sperare per il primo weekend degli appassionati di sport invernali. Gli impianti sono aperti in tutte le località sciistiche del Friuli Venezia Giulia.

Le basse temperature dovrebbero garantire una tenuta del manto nevoso.

Di seguito le foto del Carso innevato e delle montagne del Friuli innevate da Trieste. Galleria a cura di Tiziana Melloni (prime tre foto da Trieste) e Stefano Savini (scatti sul Carso):

La tregua del fine settimana scade lunedì 11 dicembre, con una nuova perturbazione da Ovest, che vedrà una forte depressione sulla Francia spostarsi verso l’Italia a partire da Piemonte e Liguria.

Sono previste piogge diffuse e nevicate fino in pianura in progressivo rialzo a 500mt. Schiarite pomeridiane sul basso Veneto.

Le temperature in rialzo (tra 3 e 10) potrebbero determinare lo scioglimento della neve con righiaccio notturno, fenomeno molto pericoloso sulle strade.

Anche se Autovie Venete e FVG Strade hanno provveduto allo spargimento di abbondante sale, è opportuna la massima attenzione alla guida.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi