Il volo di Michelangelo al teatro Miela è stato annullato

Trieste – Lo spettacolo è stato rinviato con data da destinarsi causa maltempo.

La Compagnia Teatri di Imbarco ritorna a Trieste, giovedì 1 marzo alle ore 20.30  con lo spettacolo Il volo di Michelangelo, al Teatro Miela per la prosa ON/OFF.  Il testo e regia sono di Nicola Zavagli, con Beatrice Visibelli e Marco Natalucci, al violoncello Ginevra Pruneti. Un racconto teatrale per voce e violoncello, dove la narrazione si mescola con la recitazione. Il “volo” della vita dell’artista, dell’eroe, del mito, dell’uomo in una fiaba popolare a volte poetica a volte ironica.

Lo spettacolo ripercorrere tutto d’un fiato il mistero del genio indiscusso dell’arte universale, colui  che ci ammutolisce ancora sotto il cielo della maestosa Cappella Sistina, davanti al Mosè, al David o allo Schiavo ribelle. Si racconta la grande leggenda artistica e biografica del genio della sua travagliata esistenza, della sua caduta in disgrazia e della sua resurrezione e della sua eterna gloria.  Michelangelo non ci abbandona mai, prende vita nella nostra mente tra le parole e le batture di Beatrice Visibelli e Marco Natalucci che incollano lo spettatore alla sedia, in una drammaturgia in equilibrio tra affabulazione e gioco scenico, in continuo rapporto con la musica dal vivo accompagnata dal morbido suono del violoncello di Ginevra Pruni.

Una rappresentazione semplice ed immediata che si inserisce in un percorso artistico che ama la via del teatro per insegnare, che la compagnia ha intrapreso intorno alle biografie di alcuni grandi italiani nel mondo (Giacomo Puccini, Tina Modotti, Amedeo Modigliani, Amerigo Vespucci, Gino Bartali, Giuseppe Garibaldi). Organizzazione: Bonawentura

Consigliato a adulti a ragazzi e ad amanti della storia dell’arte e della bellezza. https://youtu.be/a236ZQjsvd0

Ingresso € 12,00, ridotto soci Bonawentura e under 26 € 10,00. Prevendita c/o biglietteria del teatro (tel. 0403477672)tutti i giorni dalle 17.00 alle 19.00. www.vivaticket.it

 

Print Friendly, PDF & Email

Condividi