Accoltella una giovane collega alla Base Usaf di Aviano

Aviano (Pn) – Un tentato omicidio è stato consumato, questa notte, tra il 12 e il 13 aprile, all’interno della Base Usaf di Aviano.
Cameron Ashley Owens, aviere 19enne, originario della Georgia, verso le 4 del mattino avrebbe accoltellato una collega, una militare americana di 21 anni.

Il giovane, introducendosi nell’alloggio della giovane, all’interno della Caserma, l’avrebbe sorpresa nel sonno, sferrandole diversi colpi con un coltello da cucina alla gola, al volto e alle braccia.

Le grida della 21enne hanno fatto desistere l’aggressore che, dalle prime indiscrezioni, sembra non conoscesse la vittima.

Una volta riuscita a scappare, la soldatessa è stata soccorsa da alcuni commilitoni, che hanno allertato il 118 ed è stata trasferita d’urgenza all’ospedale di Pordenone. Non sarebbe in pericolo di vita.

L’aviere, nel primo pomeriggio, ha confessato l’aggressione ed è in stato di fermo.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi