Boscaiolo si ferisce gravemente al braccio con la motosega, rischia l’amputazione

Udine – Un boscaiolo di 43 anni residente in una frazione di Pontebba (Ud) si è ferito gravemente ad un braccio con la motosega e rischia di dover subire l’amputazione dell’arto.

Il grave incidente sul lavoro si è verificato nel pomeriggio di venerdì 14 settembre quando l’uomo, mentre stava tagliando la legna nei pressi della SS 13 Pontebbana, si è procurato una semiamputazione del braccio sinistro.

Sul posto è giunta prontamente un’ambulanza; i sanitari, vista la gravità del caso, hanno fatto intervenire l’elicottero, che ha trasportato l’uomo all’ospedale di Udine in codice rosso.

Le sue condizioni sono gravi.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi