Castelli Aperti in Friuli Venezia Giulia, aperture straordinarie e cimeli inediti in esposizione

Udine – Si svolge nel fine settimana del 6 e 7 aprile la manifestazione “Castelli aperti”, per iniziativa del Consorzio per la Salvaguardia dei Castelli Storici del Friuli Venezia Giulia, che riunisce oltre un centinaio di proprietari di edifici fortificati della regione.

Tra sabato e domenica si potranno visitare 19 dimore storiche tra ville e castelli. Sono previste visite guidate, degustazioni, rievocazioni storiche, esposizioni d’arte.

Quattro le aperture straordinarie di questa edizione: il castello di Arcano a Rive d’Arcano (Ud), il castello di Flambruzzo a Rivignano Teor (Ud), la Casaforte La Brunelde a Fagagna (Ud), il castello di Cordovado (Pn).

Nel palazzo Lantieri di Gorizia (nella foto di TurismoFVG) verranno esposti per la prima volta al pubblico alcuni documenti che illustrano le relazioni tra la dinastia degli Asburgo e la famiglia Lantieri, dal Cinquecento fino al Novecento.

L’apertura delle sale di Palazzo Lantieri, in occasione dell’edizione primaverile di Castelli Aperti, è incentrata sull’esposizione di diplomi, lettere, ricordi e cimeli di famiglia legati alla Casa d’Austria. Le relazioni tra i Lantieri e gli Asburgo furono di portata pubblica e istituzionale, spesso anche di natura più confidenziale e privata, soprattutto negli ultimi secoli. La mostra offre uno sguardo inedito nella storia goriziana ed europea, attraverso i rapporti tra la dinastia degli Asburgo e la storica famiglia goriziana, l’unica che abbia conservato per oltre mezzo millennio e sino ad oggi la propria dimora, assieme agli arredi e all’archivio.

Tra i documenti esposti si potranno ammirare i diplomi nobiliari dei Lantieri, veri capolavori di arte calligrafica e miniatura, muniti di sontuosi sigilli in ceralacca racchiusi in capsule di legno pregiato, firmati dai sovrani asburgici da Massimiliano I sino a Francesco Giuseppe.

Qui il programma del week end di Castelli Aperti con tutte le aperture e gli orari:

Castelli Aperti Aprile 2019

Print Friendly, PDF & Email

Condividi