Cerimonia di consegna dei fondi raccolti per Amatrice alla fiera “Cucinare”

Pordenone – Nel segno della solidarietà, nella mattinata del 9 marzo si è svolta all’Ascom la cerimonia di consegna dei fondi raccolti per Amatrice nelle ultime settimane e in Fiera a Cucinare.

“Sostenere le popolazioni colpite da eventi sismici – ha detto il presidente Ascom Marchiori – significa, anche, dar loro gli strumenti più appropriati per la ripresa dell’economia”.

Per questo la Camera di Commercio di Pordenone, tramite l’Azienda speciale ConCentro, ha dedicato le iniziative inserite nell’ambito di Cucinare – la manifestazione enogastronomica svoltasi dall’11 al 14 febbraio in Fiera di Pordenone – ad un’attività di promozione a favore del sistema produttivo delle aree del Centro Italia colpite dal terremoto.

Nel corso delle iniziative, presso lo stand dell’Ascom era stato possibile degustare la “Amatriciana della solidarietà” ed acquistare il “kit” per preparare in casa il celebre piatto.

“Sostenere le produzioni agroalimentari tipiche dei territori di Norcia e Amatrice – ha spiegato il Presidente di CCIAA Pordenone, Giovanni Pavan – ha duplice valenza: un aiuto concreto all’economia, per quanto possiamo, e preservazione di una componente del patrimonio storico e culturale elemento trainante dell’intero comparto turistico italiano”.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi