Confindustria Fvg: secondo trimestre, miglioramenti lenti

TRIESTE – Il trend di crescita riscontrato ormai da più di un anno per l’economia del Friuli Venezia Giulia sta continuando, ma i miglioramenti sono però lenti e incerti.

Il quadro emerge dall’indagine congiunturale sullo stato dell’economia relativo al secondo trimestre 2017, svolto da Confindustria FVG.

Se è molto positivo il recupero congiunturale – precisano gli Industriali – qualche perplessità deriva dalla crescita tendenziale che resta positiva, ma rallenta a fine giugno rispetto ai dati raccolti alla fine di marzo. Il dettaglio dei principali indicatori congiunturali evidenzia che, a confronto con il trimestre precedente, la produzione industriale recupera più di quattro punti percentuali, risalendo da sotto lo zero a +2,2%.

Anche le vendite segnano una buona crescita sul mercato interno, e soprattutto su quello estero. Il totale sale di tre punti a +3,3%, per effetto sia delle vendite Italia (+1,9%) che delle vendite estero (+3,9%). La crescita dell’occupazione si attesta a +0,3%.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi