Gravissima una donna travolta sulle strisce. Sequestrati i cellulari di conducente e pedone

Pordenone – Una donna è stata investita sulle strisce pedonali in una zona semicentrale di Pordenone. È in condizioni gravissime.

Il fatto è accaduto giovedì 5 luglio nel primo pomeriggio. La signora, 55 anni, di Treviso, stava attraversando la via Grigoletti sulle strisce quando è stata travolta da un’auto alla cui guida si trovava una donna di 42 anni di Porcia.

Immediati i soccorsi del 118 che hanno trasportato la persona investita presso l’Ospedale Santa Maria degli Angeli, situato poco lontano dal luogo del sinistro. La donna ha riportato un trauma cranico e si teme per la sua vita.

Per la prima volta da quando è entrata in vigore l’ordinanza sull’uso dei cellulari alla guida, gli apparecchi di entrambe le donne coinvolte sono stati sequestrati dalla polizia locale.

I dispositivi saranno esaminati per ricostruire la dinamica dell’incidente individuando eventuali responsabilità.

Le indagini sono volte a capire se una o entrambe le persone coinvolte non prestassero attenzione alla strada perché stavano telefonando o messaggiando.

Anche l’auto investitrice è stata posta sotto sequestro.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi