Medioevo a Valvasone: il 30 giugno raduno degli sbandieratori e tamburini

Valvasone (Pn) – Sono state comunicate le date di Medioevo a Valvasone. Gli organizzatori del Grup artistic furlan (Gaf) hanno fatto sapere che la 27esima edizione della rievocazione si svolgerà dal 6 al 8 settembre prossimi.

Medioevo a Valvasone riporta alla sua età dell’oro il comune friulano, inserito da tempo nella lista dei Borghi più belli d’Italia.

Nell’attesa di svelare il tema di questa edizione 2019 e il programma, il sodalizio sarà impegnato il 30 giugno prossimo con la manifestazione Bandiere e Tamburi, ovvero il grande raduno di tamburini e sbandieratori del Friuli Venezia Giulia e Veneto che ogni anno fa tappa in un borgo diverso e che quest’anno giunge alla sua sesta edizione.

“È un grande piacere per noi – ha affermato Sandra Bono, presidente del Grup artistic furlan – poter ospitare quest’anno a “casa” nostra “Bandiere e Tamburi 2019”.

Il Grup Artistic Furlan ringrazia il proprio gruppo di tamburi e sbandieratori “Lupi Feritas” per aver fortemente voluto e organizzato questa importante manifestazione interregionale.

Il 30 giugno sarà un giorno di grande festa nelle piazze del borgo che si animeranno con esibizioni e spettacoli dei gruppi storici provenienti da Cordovado, Palmanova, Venzone, Conegliano, Spilimbergo e Cividale del Friuli.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi