Morta la ciclista che era stata investita da un’auto tra Cormons e Gorizia

Cormons (Go) – È morta la ciclista che era stata investita da un’auto nel goriziano. Si tratta della signora Roberta Zoff, 53 anni, di San Lorenzo Isontino.

L’incidente era accaduto nel pomeriggio di martedì 26 giugno, mentre percorreva in bici la SR 56 da Cormons a Gorizia, la donna è stata investita da una vettura che viaggiava nello stesso senso di marcia, riportando gravissime lesioni.

Era stato l’investitore stesso a dare l’allarme. Era giunto l’elicottero del soccorso sanitario e un’ambulanza. Le condizioni della donna erano parse subito gravissime. Illeso il conducente della vettura.

Stabilizzata sul posto, la 53enne era stata portata con l’autolettiga, in codice rosso, all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine e subito sottoposta a un delicato e complesso intervento chirurgico. Le sue condizioni erano disperate; giovedì, purtroppo, il decesso.

Le cause dell’incidente sono ancora in corso di accertamento da parte dei carabinieri del Radiomobile della Compagnia di Gradisca d’Isonzo, intervenuti sul posto assieme ai soccorsi del 118.
I carabinieri hanno posto sotto sequestro entrambi i mezzi.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi