Morto in ospedale il motociclista uscito di strada e finito sotto ad un’auto

Udine – È morto nella notte il giovane motociclista coinvolto nella serata di venerdì 22 settembre in un grave incidente stradale a Pagnacco (Ud).

Alessandro Sartori, 22 anni, del posto, è morto in ospedale all’ospedale di Udine, dove era stato trasferito d’urgenza e ricoverato in codice rosso.

Le sue condizioni erano apparse subito critiche. In arresto cardiaco, era già stato rianimato sul posto.

La dinamica dell’incidente è al vaglio dei Carabinieri della stazione di Udine Est della Compagnia di Udine.

Secondo una prima ricostruzione il ragazzo, per cause in corso di accertamento, avrebbe perso il controllo della sua Ducati andando a sbattere prima contro un muretto di recinzione e poi finendo sotto una Volkswagen Golf che viaggiava in direzione opposta, lungo via Pazzan, la provinciale 51 che collega Pagnacco con Tavagnacco.

Illesa ma sotto choc la conducente dell’auto, una donna di 66 anni residente nel collinare. Auto e moto sono state poste sotto sequestro.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi