Si svolgerà a Udine l’adunata nazionale degli Alpini del 2021

Udine – Sarà Udine la città che ospiterà la 94ª Adunata nazionale dell’Ana nel secondo fine settimana di maggio 2021. Lo ha deciso il Consiglio Direttivo Nazionale nella seduta del 9 novembre. Udine è stata preferita a Brescia, Matera e Alessandria. È la quinta volta che Udine ospita l’Adunata. Dal 1996 non si svolgeva nel capoluogo friulano.

L’Adunata 2020 si svolgerà a Rimini ed avrà come titolo “Pronti per altri 100 anni”. Si svolgerà infatti a 100 anni dal primo raduno spontaneo degli alpini sul Monte Ortigara, nel vicentino, teatro di una sanguinosa battaglia durante la Prima guerra mondiale. Già oggi, a distanza di quasi sette mesi dalla data scelta per le celebrazioni, a Rimini si preannuncia una partecipazione record.

Il sindaco di Udine Pietro Fontanini in una nota diffusa poco dopo l’annuncio dell’edizione 2021 si è detto soddisfatto della notizia che “mi riempie di profondo orgoglio sia come friulano che come sindaco della Capitale del Friuli”.

“Tra l’altro – sottolinea – il raduno cadrà a quarantacinque anni dal terremoto che vide le Penne Nere in prima linea nei soccorsi e nelle fasi successive della ricostruzione. Anche per questo il nostro popolo è così legato al Corpo degli Alpini, che è diventato per ogni friulano sinonimo di onestà, laboriosità, spirito di sacrificio e solidarietà”.

“Questa è una partita alla quale ho sempre creduto come Amministratore e oggi possiamo finalmente brindare a quella che è una meritatissima vittoria per la nostra città e per tutta la Regione”, conclude Fontanini.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi