Controlli della Polizia stradale su autostrade, due arresti

Trieste – La Polizia Stradale di Trieste, nell’ambito della vigilanza autostradale, ha arrestato due persone ricercate.

Nella serata dello scorso 25 marzo gli agenti, mentre facevano dei dei controlli sui passeggeri di un autobus di linea rumeno nei pressi dell’ex valico di Fernetti, hanno intercettato un cittadino di nazionalità rumena, V.S, 59 anni, che risultava colpito da un mandato di cattura internazionale in Serbia, in seguito ad una condanna per rapina a mano armata. L’uomo è stato portato alla Casa circondariale di Trieste a disposizione della Corte d’Appello di Trieste.

Lo scorso 2 aprile, inoltre, lungo il raccordo autostradale, nei pressi di Duino Aurisina, un controllo al conducente ed ai due passeggeri di una VW Passat con targa rumena ha portato a scoprire che una delle due passeggere, S.M.V., 30 anni, risultava colpita da un provvedimento della Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Roma in seguito ad una condanna relativa ad un’inadempienza conseguente al rimpatrio con foglio di via obbligatorio.

Anche in questo caso la cittadina rumena è stata associata presso la locale Casa Circondariale a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Condividi