Ondata di freddo e maltempo in tutto il Friuli Venezia Giulia. Bora e neve: le foto

Palmanova – Permane fino alla mezzanotte di domenica 4 febbraio l’allerta meteo per ulteriori nevicate e valanghe. Sulle Alpi e Prealpi, in particolare sulle Giulie, si è accumulato un manto di neve fresca che in alcune zone ha raggiunto i 100 cm.

Numerose le chiamate per distacco di ammassamenti nevosi. Il comune di Taipana nelle Prealpi Giulie, al confine con la Slovenia, è rimasto isolato a causa della neve.

A Trieste si sta attenuando la bora, che nella mattinata di sabato 3 gennaio, soffiando con raffiche di oltre 100 km/h, ha causato il ribaltamento di un camion sul lungomare triestino in Riva Nazario Sauro con il ferimento di tre persone.

Per domenica 4 febbraio una temporanea rimonta dell’alta pressione favorisce una pausa soleggiata ma nel pomeriggio – sera ci sarà una nuova tendenza all’aumento della nuvolosità che potrebbe coinvolgere il Nord Italia in avvio della prossima settimana.

Di seguito la fotogallery della nevicata che ha interessato il Carso triestino tra venerdì 2 e sabato 3 febbraio.

Foto di Stefano Savini – tutti i diritti riservati

Print Friendly, PDF & Email

Condividi