Stagista di 16 anni si ferisce gravemente alla mano e al polso con una fresa

Udine – Uno studente di 16 anni impegnato in uno stage nell’azienda dove lavora con il padre, situata a Pavia di Udine (Ud), è rimasto gravemente ferito alla mano destra e al polso. L’incidente sul lavoro si è verificato mercoledì 9 maggio intorno alle 13.30.

Per cause in corso di accertamento da parte degli ispettori dell’azienda sanitaria, dei carabinieri del Norm della Compagnia di Palmanova e dei vigili del fuoco del Comando di Udine, il giovane si è semiamputato la mano mentre stava utilizzando una fresa.

Subito è stato dato l’allarme al numero di emergenza del Friuli Venezia Giulia, il Nue 112, che ha inviato sul posto un’ambulanza e l’elicosoccorso.

Stabilizzato sul posto, il ragazzo è stato trasferito con l’elicottero all’ospedale di Pordenone, specializzato in chirurgia della mano.

La ferita è molto grave e la perdita di sangue copiosa, ma il 16enne non è in pericolo di vita

Dell’incidente è stato informato il magistrato di turno della Procura della Repubblica di Udine che ha disposto le indagini su quanto accaduto.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi