In arrivo una perturbazione atlantica. Allerta meteo per temporali forti

Palmanova – Correnti da Ovest, Sud-Ovest in quota interessano le Alpi. Martedì 11 luglio sulla Regione Friuli Venezia Giulia passeranno due fronti, uno nella notte-primo mattino, un altro più deciso nel pomeriggio-sera.

La perturbazione si porterà dapprima sulla Lombardia, quindi sull’Alto Adige e il Friuli Venezia-Giulia. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento.

Dalla tarda serata sono previsti inoltre venti forti con rinforzi di burrasca sull’Emilia Romagna.

La Protezione Civile del Friuli Venezia Giulia ha emanato un’allerta di criticità gialla per locali situazioni di crisi nella rete idrografica minore e di drenaggio urbano, locali fenomeni di instabilità dei pendii, locali interruzioni della viabilità e problematiche connesse ai possibili colpi di vento durante i temporali.

Il dettaglio

10 luglio: dal pomeriggio-sera saranno possibili locali temporali, eventualmente anche forti, più probabili sui monti e marginalmente sulla pianura.

11 luglio: saranno probabili temporali sparsi, specie di notte-primo mattino sui monti e alta pianura e poi dal pomeriggio anche su bassa pianura e costa. Sarà possibile qualche temporale forte.
Nel prosieguo della settimana correnti sud-occidentali favoriranno su pianure e coste ampie schiarite e clima in prevalenza asciutto; qualche fenomeno temporalesco non mancherà invece su Alpi, Prealpi e settori pedemontani con clima un po’ più fresco.
Print Friendly, PDF & Email

Condividi