Cade un masso su un’auto nella Strada provinciale in Val Resia, ferito il conducente

Moggio Udinese (Ud) – Un masso di grandi dimensioni (60-70 centimetri di diametro) si è staccato nella notte da un costone roccioso della montagna lungo la strada provinciale 42 tra Resiutta e Resia, in provincia di Udine, e ha colpito un’auto, distruggendone il cofano e facendo scoppiare l’airbag.

Il conducente – un uomo di 46 anni di Resia, che si stava recando al lavoro – è rimasto ferito in maniera lieve ed è stato trasportato in ospedale a Tolmezzo (Udine), dove è tuttora ricoverato in osservazione.

All’origine dell’incidente, avvenuto intorno alle 3:30 in un tratto di strada dove è segnalato il rischio di caduta massi e sono installate reti di protezione, potrebbero esserci le abbondanti piogge e i temporali dei giorni scorsi.

Sul posto sono arrivati i sanitari, una pattuglia dei Carabinieri, i Vigili del fuoco e i tecnici per la messa in sicurezza della strada. La Provinciale è stata riaperta al traffico intorno alle 6 del mattino.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi