Due giovani scialpinisti recuperati dal CNSAS nel Gruppo del Canin

Udine – Intervento del Soccorso Alpino e speleologico del FVG la Vigilia di Natale a Sella Nevea.

Due giovani scialpinisti sono stati soccorsi a quota 1900 sotto il Pic Maiot nel Gruppo del Canin con un intervento partito alle 17.15 del 24 dicembre.

Uno di loro aveva rotto un attacco ed entrambi si erano poi incrodati su una lastra di ghiaccio senza riuscire più a proseguire né in discesa né in salita.

I soccorritori del CNSAS della stazione di Cave del Predil assieme alla Guardia di Finanza di Sella Nevea li hanno raggiunti con piccozza e ramponi dopo un traverso ed un tratto delicato in discesa con l’aiuto della corda di sicurezza, dopo esser stati trasportati in quota dai gattisti di Promoturismo FVG che hanno interrotto il servizio battitura piste per accompagnarli fino a Sella Prevala.

Una volta raggiunti i due ragazzi, i soccorritori li hanno accompagnati in sicurezza fino a valle.
L’intervento si è chiuso poco dopo le 20.30.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi